14-10-2013 Chiusura uffici Direzione Urbanistica per trasloco in Piazza San Martino 2

Il ricevimento al pubblico da parte del personale tecnico del Servizio edilizia privata verrà sospeso a partire dal 21 ottobre 2013 per riprendere regolarmente in Piazza San Martino n. 2 il 18 novembre 2013.
A paritre da martedi 15 ottobre p.v. è previsto inoltre il trasferimento dell’a rchivio del servizio Pianificazione urbanistica (archivio piani urbanistici attuativi). Per la durata del trasloco (che si prevede di circa due settimane) non sarà possibile accedere all’a rchivio. Sarà cura dell’ufficio informare gli utenti della data precisa di riapertura.

Per aggiornamenti consultare questa pagina.

08-10-2013 Presentazione OnLine delle Certificazioni di Conformità

23-07-2013 Nuova modulistica paesaggistica

Con la presente si avvisa che sono disponibili in Rete Civica i modelli aggiornati per istanze paesaggistiche, da utilizzare per tutti i nuovi depositi. Gli aggiornamenti, comprendono, tra l'altro, la domiciliazione presso il professionista, consentendo così di procedere ad ogni comunicazione, compreso il rilascio finale, in via telematica, tramite PEC.
Si chiede di darne la massima diffusione ai vostri iscritti.

Si ringrazia per la collaborazione e si inviano cordiali saluti
.

Simona Massa

Segreteria del Direttore

pagina della modulistica

26-06-2013 Attestato di prestazione energetica

28-11-2012 Aggiornamento moduli abbattimento alberi privati

Riceviamo dall'Ufficio addetto comunicazione che con determinazione dirigenziale  2012/DD/04647  del maggio scorso è stato approvato un nuovo modulo che SOSTITUISCE quello precedente, relativamente alle domande di autorizzazione previste dal regolamento comunale.

Nuovo modulo abbattimento alberi privati           Nuovo Modulo Domanda Autorizzazione Paesaggistica

7-11-2012 Chiarimento su interventi che non necessitano di sanatoria

Lo sportello Edilizia Privata trasmette una scheda di chiarimento sul Regolamento Edilizio (Art. 9 bis) su quali interventi non necessitino di sanatoria.

LEGGI IL DOCUMENTO

10-10-2012 DURC on line e Modulistica

A seguito dell'emanazione del D.L. n. 5/2012, convertito in L. n. 35/2012, riguardante l'acquisizione d'ufficio del DURC da parte della pubblica amministrazione, è stata aggiornata la modulistica - già disponibile in rete civica a partire da domani - della Scia, della Pas e delle comunicazioni di inizio e fine lavori, prevedendo l'indicazione, da parte dell'impresa esecutrice dei lavori, di tutti i dati utili per la richiesta on line allo sportello unico previdenziale.
Per questo motivo i dati richiesti devono essere forniti integralmente e senza alcuna omissione al momento del deposito.


Si avvisa l'utenza che non verranno accettati depositi con modulistica incompleta
 
PO Archivio e Protocollo  Urbanistica

10-10-2012 Bonus ristrutturazioni - Modalità versamento oneri e diritti di segreteria ai Comuni

L'art. 25 del D.L. 78/2010 (manovra 2010) convertito in L.122/2010 imponeva la ritenuta d'acconto del 10% (ridotta al 4% per il 2011) ai beneficiari dei bonifici effettuati dai contribuenti per ottenere la detrazione d'imposta del 55% o del 36%. Il cosiddetto decreto "salva Italia" del Governo Monti (D.L. 201/2011 convertito nella L. 214/2011), ha reso definitiva tale detrazione sugli interventi edilizi (chiamata anche "bonus ristrutturazioni").

Al riguardo si fa presente che tra le spese che danno diritto alla detrazione sono compresi anche gli oneri di urbanizzazione; con riferimento a tali spese, al fine di beneficiare della detrazione d'imposta, non è richiesta l'effettuazione del pagamento mediante bonifico, trattandosi di versamenti effettuati, con modalità obbligate, nei confronti di pubbliche amministrazioni.

Al fine di evitare che i Comuni subiscano la ritenuta sugli oneri di urbanizzazione, i relativi pagamenti possono essere eseguiti con modalità diverse dal bonifico. Qualora il pagamento dei predetti oneri avvenga comunque mediante bonifico, fermo restando il diritto alla detrazione da parte del contribuente, per evitare l?applicazione di ritenute, nella motivazione del bonifico l?ordinante deve indicare il Comune come soggetto beneficiario e la causale del versamento (ad esempio: oneri di urbanizzazione, tosap, etc..); non va, invece, riportato il riferimento agli interventi edilizi e ai provvedimenti legislativi che danno diritto alle detrazioni e non deve essere utilizzato l?apposito modulo, ove predisposto dalla banca o dall?ufficio postale. Solo in presenza di tali modalità di compilazione la banca dell?ordinante ovvero Poste Spa non codificheranno il versamento come importo soggetto alla ritenuta e consentirà al Comune di incassare la cifra effettivamente dovuta e non decurtata del 4%.

Per lo stesso motivo, nel caso che il cittadino utilizzi l?home banking non deve essere utilizzata la dicitura: L. 214/2011 RISTRUTTUR./EFFICIENT. ENERGETICO.

La presente per divulgare agli interessati le corrette modalità di pagamento ed evitare che il Comune di Firenze sia costretto ad attivare le procedure per la richiesta di integrazione del pagamento dell'importo mancante.

Servizio Supporto Giuridico Amministrativo
La Dirigente

D.ssa Francesca Saveria Pascuzzi

11-06-2012 Nuovo Servizio Presentazione Pratiche SUAP

ISTRUZIONI PER L’INOLTRO DELLE PRATICHE ON-LINE

Si informa che è attivo il servizio on-line per l’inoltro tramite l’”AREA RISERVATA” delle pratiche relative a:

  • Commercio in sede fissa al dettaglio e ingrosso
    Strutture Ricettive

    Attività estetiche
    Industria ed artigianato alimentare e non alimentare
    Panificazione
    Tinto lavanderie

A breve sarà attivo il servizio anche per le pratiche relative a:

  • Carburanti
    Somministrazione

Si invita pertanto a non utilizzare più la pec, bensì questo servizio, le cui informazioni sono reperibili nella rete civica del Comune di Firenze www.comune.fi.it

LEGGI IL DOCUMENTO COMPLETO

30-03-2012 Nuovo servizio visure tramite PEC

Informazioni nuovo servizio di “Richiesta Visura e Ricerca progetti edilizi tramite PEC”

Da lunedì 5 marzo è disponibile una nuova modalità di richiesta di visura e ricerca pratiche edilizie che si aggiunge a quella tradizionale.La richiesta redatta sul modulo messo a disposizione dal Comune potrà essere inviato all’indirizzo PEC, appositamente attivato, visureedilizia.urbanistica@pec.comune.fi.it seguendo le modalità riportate nelle pagine della rete civica “Novità edilizia e urbanistica” (percorso Home> accesso veloce> novità edilizia e urbanistica) oppure nell’area Servizi (>urbanistica).
Con la medesima modalità sarà comunicata la data e l’ora della visura e l’esito delle ricerche. Alla richiesta deve essere allegata la ricevuta del pagamento del servizio richiesto.
Se la richiesta attiene a progetti disponibili in forma digitale gli elaborati saranno direttamente inviati all’indirizzo PEC del richiedente. A breve sarà disponibile anche un servizio di pagamento on line.
Vi invitiamo ad utilizzare preferibilmente questa nuova modalità rispetto a quella tradizionale, ed a segnalarci ogni vostra osservazione.

13-02-2012 Nuovo servizio telematico per i Progetti Impianti Tecnologici e Certificazioni energetiche

Da lunedì 13 febbraio tutte le pratiche per i progetti degli impianti termici e per le certificazioni energetiche si potranno sbrigare on line. Parte il nuovo servizio del Comune che permetterà di trasmettere, ricevere e archiviare tutti gli atti in via telematica, restituendo automaticamente al mittente le ricevute, con un grande risparmio di tempo e di materiale sia da parte degli operatori del settore che della struttura amministrativa.
Il progetto, predisposto dalla Direzione ambiente in collaborazione con i Servizi informativi, è stato realizzato dopo alcuni mesi di sperimentazione insieme ad una serie di professionisti indicati dai Collegi ed Ordini professionali, attraverso un percorso che si è concluso oggi con la presentazione ufficiale del servizio a tutti gli operatori nell’aula magna di Villa di Rusciano.
“Il nostro obiettivo – spiega l’assessore all’Ambiente Caterina Biti - è di fornire a cittadini e professionisti un servizio pubblico in tempo reale, che permetta di interfacciarsi e colloquiare con il Comune direttamente dal proprio domicilio, in conformità con quanto indicato dal recente decreto legge sulla semplificazione amministrativa del governo Monti. Questo porterà anche a comprimere i costi, ad esempio attraverso la progressiva riduzione degli archivi cartacei, che fino ad oggi hanno richiesto sempre maggiori spazi attrezzati per il deposito”.
A questo proposito, basta pensare che per questo servizio nel 2011 gli uffici hanno gestito circa 6mila pratiche fra progetti e certificazioni energetiche, a cui vanno a sommarsi le altre circa 6mila riguardanti le ‘Certificazioni della conformità degli impianti alla regola dell’arte’, settore che sarà digitalizzato nel corso del 2012. In tutto circa 1500 Kg di carta da archiviare, con un andamento crescente di anno in anno. La gestione telematica permetterà anche di ridurre o eliminare errori, omissioni e incompletezze dei dati, che attualmente comportano richieste continue di integrazioni.
“La novità è stata particolarmente apprezzata dagli operatori – sottolinea l’assessore Biti – Da loro sono venuti anche suggerimenti molto utili al miglioramento del servizio, che saranno integrati nella pianificazione delle nostre attività per il 2012”.
In particolare, il nuovo software riguarda la trasmissione, ricezione e archiviazione telematica di questi atti: Deposito Attestato Certificazione Energetica (A.C.E.); Deposito progetto impianti L. 248/2005 e D.M. 37/2008; Deposito progetto impianti termici e contenimento energetico (ai sensi della Legge 10/1991 Art. 28); Deposito progetto nuovo impianto termico L.10/1991; Deposito progetto nuovo impianto termico derivato da frazionamento L.10/1991; Deposito progetto ristrutturazione impianto termico L.10/1991; Deposito progetto frazionamento impianto termico <= 100 KW L.10/1991; Deposito progetto frazionamento impianto termico > 100 KW L.10/1991; Deposito progetto sostituzione generatore L.10/1991; Deposito progetto isolamento strutture L. 10/1991; Deposito progetto serre solari L. 10/1991.
Per poter utilizzare il nuovo servizio on line, così come tutti quelli gestiti dall’amministrazione comunale, gli interessati devono accreditarsi una prima volta presso uno degli sportelli abilitati presenti sul territorio provinciale fiorentino (per conoscerli: http://centroservizi.lineacomune.it/portal/page/portal/Registrazione/sportelli) o possedere una tessera sanitaria elettronica abilitata presso gli sportelli Asl. Sarà così possibile seguire una procedura guidata che sarà resa disponibile su un apposito link della rete civica del Comune (www.comune.fi.it) a partire del 13 febbraio.

MANUALE ACE     MANUALE L 10-91  MANUALE L 248-05   PRESENTAZIONE SOFTWARE

03-10-2011 Nuovi Orari Ufficio Direzione Sviluppo Economico

Sono a comunicare che per ragioni di tipo orgarizzativod al 3 ottobrep .v. per un periodo di 3 mesi gli uffici della Direzione Sviluppo Economico saranno aperti i giomi di:

lunedì (ore 9 - 13) e giovedì( 15 - 17) mentre non lo saranno più il mercoledì.
Rimangono invariate le altre modalità di rapporto con gli uffici della Direzione. 

28-8-2011 Novità Edilizia Privata

Si comunica che, a seguito delle modifiche apportate alla disciplina edilizia con la L.R. 40/2011, si è ritenuto di indicare con apposite informative gli elementi di innovazione normativa salienti ai fini dei diversi procedimenti di edilizia privata (informativa in data 25 agosto 2011) , nonché gli aggiornamenti alla modulistica da utilizzare (informativa in data 26 agosto 2011).
Le informative che si allegano saranno pubblicate e rese disponibili in rete civica a partire dal prossimo Lunedì 29 Agosto (sulla home-page nella sezione "in evidenza"), all'indirizzo http://www.comune.fi.it/opencms/opencms/amm/atti_e_documenti/novita_edilizia_urbanistica.html
la nuova modulistica, sia in formato word che in formato pdf, sarà disponibile in rete civica dal 27/08/2011, come sempre all'interno delle schede informative, raccolteall'indirizzo:  http://centroservizi.lineacomune.it/portal/page/portal/MULTIPORTALE/FIRENZE/TAB_5LETUEGUIDE?_piref_.tema=314&_piref_.sottotema=2155 

Per la presentazione delle istanze relative ad attività produttive (SUAP), da effettuarsi tramite PEC, i moduli da utilizzare, ai fini della firma digitale, sono articolati in diverse sezioni da compilare integralmente, ai fini della validità del deposito, che potranno però essere compilate e firmate separatamente, senza apportare modifiche ai contenuti, con l'accortezza di rinominare i relativi files aggiungendo al nome del modulo scaricato la numerazione di sezione corrispondente e di non omettere nessuna delle sezioni del modulo stesso.


Il Direttore

dott. Domenico Palladino

8-8-2011 Nuovi moduli permesso di costruire

Si comunica che, a seguito delle modifiche apportate alla disciplina del permesso di costruire dal c.d. Decreto Sviluppo n. 70/2011, convertito con L. 106/2011,  a partire da oggi  8/08/2011 sono sostituiti  i seguenti moduli in dotazione alla Direzione Urbanistica:
-  permesso di costruire
-  variante al permesso di costruire
-   variante finale ex art. 142
la nuova modulistica è disponibile in rete civica nella pagina:

http://centroservizi.lineacomune.it/portal/page/portal/MULTIPORTALE/FIRENZE/TAB_5LETUEGUIDE?_piref_.tema=314&_piref_.sottotema=2155&_piref_.macrostruttura=urbanistica&_piref_.servizio=permesso+a+costruire&_piref_.idservizio=%2Fkbm_root%2Fcommondir_comune_di_firenze%2Fthematicgroup_organizzazione_tematica%2Fthematicdir_urbanistica_e_lavori_pubblici%2Fsubthematicgroup_attivit__urbanistico_edilizie%2Fservdir_permesso_a_costruire%2Fservfiledir_1-Scheda_Servizio%2Fservfile_permesso_a_costruire_e_varianti.html

28-06-2011 Comunicazione su Edilizia Libera

La Direzione Urbanistica ha comunicato che non verrà accettato il deposito di comunicazione lavori di manutenzione ordinaria varianti e fine lavori per attività edilizia libera.

08-06-2011 NUOVI MODULI D.I.A.

Si  comunica  che, a partire dal 6 giugno 2011 i seguenti moduli in dotazione alla Direzione Urbanistica verranno integralmente sostituiti :

12-04-2011 Nuove procedure per la trasmissione telematica dei progetti per gli impianti tecnologici

http://press.comune.fi.it/hcm/hcm5353-2_4_1-Nuove+procedure+per+la+trasmissione+telematica+dei.html?cm_id_details=56268&id_padre=4472

13-03-2011 PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI SERRE SOLARI

Il Comune di Firenze ha stabilito una procedura per la presentazione di progetti di "Serre Solari" descritta in questo documento.

21-1-2011 NUOVO SERVIZIO CDU ON LINE

SERVIZI ON LINE DI RICHIESTA CERTIFICATO DESTINAZIONE URBANISTICA E/O ESTRATTO DI PRG.

 Il Comune di Firenze comunica che dal 28 dicembre è attivo il servizio on-line di richiesta di certificato di destinazione urbanistica e/o estratto di PRG, con contestuale pagamento di eventuali diritti di segreteria e imposta di bollo dovuti. Il servizio prevede l'accesso con credenziali di accesso o con tessera sanitaria regionale.
Il servizio permette di selezionare la modalità per il ritiro/invio di quanto richiesto tra quelle disponibili: ritiro presso lo sportello o onvio per posta con racc. a/r (il costo della raccomandata è a carico dell'utente).




Il pagamento di quanto dovuto può essere effettuato solo con carta di credito.

Per informazioni più dettagliate è possibile consultare la guida on line

Cliccare qui accedere al servizio

Firenze

Comune di Firenze – Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria, 50122 Firenze
Servizio Edilizia Privata – Via Andrea del Castagno 3/E, 50122 Firenze 
Portineria  tel 055 262 4580 – fax 055 262 4606
URP tel 055 27696 44/16/17 – fax 055 27696 26 segreteria.urp@comune.fi.it
http://www.comune.firenze.it/

Servizio Attività Urbanistico edilizie
Responsabile: Arch. Marcello Cocchi
Attività      Q 1,3,4 – Referente: Geom Mauro Stefani – tel  055 262 4555  m.stefani@comune.fi.it
                  Q 2,5 – Referente: Arch. Pasquale Silverii – tel  055 262 4554  p.silverii@comune.fi.it
                   P.O. Produttiva: Arch. Elisabetta Fancelli – tel  055 262 4523  e.fancelli@comune.fi.it

LUNEDI’

MARTEDI’

MERCOLEDI’

GIOVEDI’

VENERDI’

SABATO

 

09:00 - 13:00

 

 

09:00 - 13:00

 


Ufficio Protocollo Edilizia Privata
                            Via Andrea del Castagno 3/E
                            Telefono: 055 262 4585
                            Fax: 055 262 4606
                            Referente: Dott.ssa Isabella Anna Leonesi   i.leonesi@comune.fi.it
                            Responsabile: Dott.ssa Francesca Pascuzzi

LUNEDI’

MARTEDI’

MERCOLEDI’

GIOVEDI’

VENERDI’

SABATO

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

 


SUAP                            http://www.suap.comune.fi.it
                            Piazza Artom 17

Ufficio Condono
                            Via Mannelli 119/I, V° piano
                            Telefono: 055 262 4352/4354/4363/4389
                            Fax: 055 262 4390
                            E-mail: uff.condono.edilizio@comune.fi.it
                            P.O.Tecnica Arch. Clara Zocchi  – tel  055 262 4350/4387/4388
                            P.O. Giuridico-Amministrativa Dott. Duccio Cremascoli
                            Responsabile: Arch. Marcello Cocchi

LUNEDI’

MARTEDI’

MERCOLEDI’

GIOVEDI’

VENERDI’

SABATO

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

08:30 - 12:30

 

Link dell'avvio del procedimento del Piano Strutturale 2010 del Comune di Firenze
http://www.comune.fi.it/opencms/export/sites/retecivica/materiali/dir_urbanistica/PianoStrutturale2010_AvvioProcedim.pdf