IL TELEFONO DELL'ORDINE E' ISOLATO


IL TELEFONO DELL'ORDINE E' ISOLATO

Informiamo gli iscritti che ha causa di un problema tecnico il telefono dell'Ordine è isolato da stamani 27-04-2015.

Cercheremo di risolvere il problema nel più breve tempo possibile nel frattempo vi inviatiamo ad usare gli indirizzi mail.

architettifirenze@awn.it

infofirenze@awn.it

amministrazione@ordinearchitetti.fi.it

Sarà nostra cura avvisarvi appena il servizio sarà ripristinato.

Ci scusiamo per il disagio indipendente dalla nostra volontà.

 

Cordiali saluti,

la segreteria

Nuovo Regolamento Urbanistico Comune di Firenze


Le criticità del nuovo Regolamento Urbanistico, piano operativo delle trasformazioni urbane per i prossimi cinque anni.

Si riscontra una sempre più evidente disparità di vedute tra il mondo delle professioni e le istituzioni che amministrano il territorio, pur dovendo curare, entrambi, il medesimo interesse pubblico, correttamente coniugato a quello dei singoli cittadini. Sembra che l'Amministrazione Comunale voglia porsi come il difensore del bene comune contro cinici speculatori, utilizzando regole astruse e di difficile interpretazione. Se si vuole limitare la trasformazione del patrimonio esistente e i nuovi insediamenti (compatibili con i volumi 0) lo si dica chiaramente alla cittadinanza.

Deontologia e compensi


La competenza è riservata in via esclusiva al CNA e agli Ordini territoriali

Rassegna Stampa


La rassegna della settimana

Bando di Concorso Coniugare il Marmo


CONIUGARE IL MARMO 2015 - BANDO DI CONCORSO DELLA 1° EDIZIONE

CONIUGARE IL MARMO 2015, 1°EDIZIONE, concorso promosso e organizzato da Carrara Fiere, all’interno di Marmotec Expo Edition 18-21 giugno 2015, evento in partnership con Expo 2015 (Milano 1°maggio-31 ottobre 2015) intende incentivare l’interesse al Design della commistione, della contaminazione tra i materiali:primario, il marmo, e altri, di importanza non meno prioritaria, quali il legno, l’acciaio, il vetro. I concorrenti, PROFESSIONISTI, architetti e designer e STUDENTI delle Scuole del
Marmo, Accademie, Università, Istituti di Design, sono chiamati a farsi interpreti del potenziale tecnologico più avanzato, di quei sistemi produttivi che oggi consentono la fattibilità dei progetti, anche dei più arditi, attribuendone i riferimenti alla peculiare morfologia delle singole ideazioni, frutto dell’approccio più mirato a un risultato di sicuro appeal emozionale.

Architettura in Città - call INtheCUBE.


bando INtheCUBE. Scad. 18 Maggio 2015

Obbligatorieta' della trasmissione telematica, con modello unico


A decorrere dal 1° giugno 2015, i professionisti iscritti agli Ordini e Collegi professionali, abilitati alla predisposizione e alla presentazione degli atti di aggiornamento catastale, utilizzano le procedure telematiche di cui al provvedimento del Direttore dell’Agenzia del territorio 22 marzo 2005 per la presentazione delle seguenti tipologie di atti di aggiornamento.

Nuova procedura autenticazione AWN


Nell'ambito delle attività di ottimizzazione e integrazione dei vari sistemi e servizi di comunicazione del CNAPPC (sito AWN, posta AWN, piattaforma Im@teria, Moodle, ecc.), il riconoscimento degli utenti per l'acceso ai diversi sistemi viene unificato in maniera che si potrà accedere ai vari servizi e sistemi utilizzando un'unica coppia di credenziali (email e password).

Ciò permetterà agli utenti di spostarsi in aree riservate diverse senza doversi ogniqualvolta riaccreditare.

Il passaggio al nuovo sistema avverrà giovedì 2 aprile 2015.

Il R.U.C di Firenze per lo sviluppo della nuova città. Quale strategia?


Firenze, Martedì, 29 aprile ore 17.00
Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, via degli Alfani 101 rosso

20X20 Città conferenze


Firenze, 30 Aprile 2015 ore 9:00
Firenze Fiera - Palazzo degli Affari
Piazza Adua, 1
 

Il colore e la cromia delle facciate di edifici storici


Firenze, 23 e 30 maggio 2015 , ore 9.30  Nonfinito Studio & Art Gallery - Via San Niccolò 75/r

Concorso internazionale di architettura GrandPrix.


Possono partecipare al premio tutti i progettisti che abbiano realizzato opere in cui sono stati impiegati i materiali Casalgrande Padana
Scad.: 31 Dicembre 2015

Concorso di architettura in legno made in Italy


eccellenze edilizie  italiane realizzate con il legno strutturale.
Scad. 15 Settembre 2015

Architectural Walks in Milan


Gli Itinerari  sono visite guidate in edifici dallo straordinario valore architettonico e in aree al centro dei profondi mutamenti intervenuti nel tessuto urbano

Premio “BAR/RISTORANTI/HOTEL D’AUTORE


è possibile candidare le proprie opere sino al 19 maggio.

Linee guida ANAC per l’affidamento dei servizi attinenti all’architettura


Riceviamo dal CNAPPC e volentieri trasmettiamoa tutti gli iscritti:

Cari Colleghi,
abbiamo il piacere di comunicarVi che l’ANAC, con determinazione n°4 del 25 febbraio 2015, ha varato le nuove Linee Guida per l’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, al fine di superare una serie di criticità dell’attuale quadro normativo. Il provvedimento dell’Autorità recepisce gran parte dei nostri contributi, forniti all’ANAC in occasione di apposite audizioni e, in particolare, della consultazione on-line dello scorso mese di settembre. In attesa di un maggiore approfondimento dei suoi contenuti, si evidenziano appresso le principali novità introdotte dalla determinazione n°4/2015, in accoglimento alle nostre proposte:
1. viene prescritto l’obbligo per le stazioni appaltanti di calcolare l’importo da porre a base di gara negli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria applicando il DM 143/2013. In tal modo vengono superati i dubbi delle stazioni appaltanti che continuavano a ritenere tale obbligo una semplice opzione facoltativa, speculando sulla sovrapposizione dell’art. 5 della legge 134/2012 (norma di rango primario) con l’art. 93, comma 2, del Codice dei contratti (norma di rango inferiore);
2. il suddetto obbligo di calcolare il compenso del professionista, applicando il DM 143/2013, viene esteso anche alle procedure di appalto integrato, restituendo
dignità al professionista nei rapporti con l’esecutore dei lavori;