Progetto Formativo “Scuola Sicura Insieme”


Progetto Formativo “Scuola Sicura Insieme” a cura del Servizio di Protezione Civile comunale di Sesto Fiorentino

Esercitazione Finale

Luogo dell’Evento: Parco degli Etruschi (compreso nell’area tra via Gramsci, Cimitero Maggiore, via Fratelli Rosselli e Scuola Pascoli, Parco di Villa Solaria)
Data e Orario: Martedì 31 Maggio 2016, dalle 9:30 alle 12:00
Partecipanti: oltre 300 bambini delle IV elementari (che hanno seguito il ciclo di 13 lezioni teoriche della Protezione Civile comunale e dei vari Enti/Associazioni)

Ricordando Mario Guido Cusmano


mercoledì 8 giugno 2016 ore15
Aula Magna del Rettorato
piazza San Marco
Firenze

intervengono amici, colleghi, allievi

Riceviamo e volentieri inviatiamo i colleghi a partecipare a questa iniziativa ricordando il lungo insegnamento universitario (oltre 40 anni) alla Facoltà di Architettura di Firenze, la Cattedra di Urbanistica e la Presidenza della Facoltà per due mandati consecutivi, la vasta produzione saggistica sul tema della città, del collega recentemente scomparso.

 

E.P.I.C.O. 2016 Concorso d'idee under 35


e.p.i.c.o. 2016 è il primo concorso di idee under 35 che premierà le migliori proposte in tema di:

i. eco design
ii. eco piazze
iii. eco orizzonti
iv. eco app

il nostro scopo è valorizzare e sostenere i migliori talenti italiani.
il premio è ideato e promosso dall'associazione verde vivo green lab.
a garantire l'alto valore del premio un comitato scientifico composto da accademici, professionisti, imprenditori e rappresentati delle più alte istituzioni.
per partecipare al premio "e.p.i.c.o. 2016 la giostra delle idee" e contribuire con noi a cambiare il volto ed il futuro delle nostre città, scarica il regolamento, compila la domanda di partecipazione ed inviaci le tue idee a

premioepico@verdevivogreenlab.com

Ricorso per Scuola Dino Compagni


Informiamo gli iscritti all'Ordine Architetti PPC di Firenze di aver proceduto con un ricorso all'ANAC in merito alla gara relativa all'Appalto Integrato riguardante la scuola Dino Compagni in Firenze, in quanto sono state riscontrate delle difformità da quanto previsto dalla normativa vigente.

Questo Consiglio si è attivato anche in via informale per richiedere una rettifica in autotutela da parte del Comune rispetto ai termini del calcolo degli onorari spettanti ai progettisti.

Non avendo avuto un adeguato riscontro si è dovuto, con rammarico, procedere, come previsto dalle norme, con il ricorso che si pubblica in allegato.

Inglese tecnico per Architetti


L’ inglese tecnico per architetti dedicato alla progettazione e le costruzioni – è un corso di approfondimento specialistico della lingua inglese per accrescere vocabolario e competenze linguistiche di professionisti, che già posseggano un livello di inglese B2.

Concorso di Design B side


Il concorso riguarda il design di elementi di arredo e di complementi, che devono essere realizzati con materiali di recupero provenienti dalla
lavorazione di lastre di pietre naturali. Sono previste due categorie progettuali di partecipazione:
-  elementi di arredo OUTDOOR per spazi privati e pubblici, come ad esempio sedute, tavoli, cestini ecc, la cui costruzione preveda l’utilizzo
delle parti più grandi dei residui di lavorazione;
-  complementi di arredo CUCINA con i residui di dimensione minore

Il concorso si svolgerà secondo il seguente calendario:
•       Presentazione del concorso, pubblicazione del bando sui diversi siti web e apertura periodo per inoltro quesiti tramite internet: 10 maggio 2016
•       Chiusura del periodo per inoltro quesiti: 16 maggio ore 12.00
•       Pubblicazione delle risposte sul sito del concorso: 20 maggio ore 12:00
•       Apertura del periodo per la registrazione e l'invio degli elaborati:8 giugno ore 10.00
•       Termine ultimo per la registrazione e l'invio degli elaborati: 15 giugno 2016 ore 12.00
•       Lavori della Giuria: dal 22 al 29 giugno
•       Proclamazione dei risultati: 29 giugno
•       Esposizione dei risultati e premiazione dei vincitori durante la Bologna Design Week.

Concorso Ex Scuola Sanità Militare


Avviso di procedura concorsuale per acquisizione di progetto di concept urbanistico per il complesso immobiliare Ex Scuola di sanità Militare Caserma Vittorio Veneto, a Firenze.

La Ponte Vecchio S.p.A., società per azioni italiana costituita nel 2015 che svolge attività di acquisizione e di sviluppo immobiliare di edifici di pregio storico ed architettonico, ha perfezionato nel 2016 l’acquisto dell’immobile denominato "Ex Scuola di Sanità Militare Caserma Vittorio Veneto”, sito nel Comune di Firenze, in Via Costa San Giorgio n. 39, divenendone formale proprietaria.

In accordo al regolamento urbanistico del Comune di Firenze, la Società intende dare avvio a regolare procedura concorsuale per acquisire un progetto di concept urbanistico finalizzato alla riqualifica dell’immobile ed alla definizione delle nuove destinazioni d’uso, non più di funzione pubblica. GPA Ingegneria srl, come studio tecnico di riferimento per la Committenza, si occupa della gestione amministrativa della procedura concorsuale, la cui disciplina è meglio dettagliata nel sito internet dedicato (www.excasermavittorioveneto.it) e nel bando che alleghiamo per comodità di lettura.

30.05.2016 - Scadenza presentazione manifestazione d'interesse.

Concorso per sito web dell'OAPPC RC


L’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Reggio Calabria (OAPPC – RC) promuove un concorso per la realizzazione del concept grafico ed il successivo sviluppo, tramite l’aggiornamento del CMS (Content Management System), del portale web http://www.rc.archiworld.it.
Il concorso è finalizzato alla realizzazione della veste grafica del sito web del OAPPC-RC con l'obiettivo di fornire un aspetto rinnovato nell’immagine professionale ed in linea con l’identità dell’ente.
Si richiede la progettazione della nuova veste grafica attraverso lo sviluppo di template, css e moduli applicabile al CMS Joomla versione 3.0 o successive.
Il Portale pre-esistente, realizzato con una versione customizzata del CMS Mambo, deve essere quindi reingegnerizzato per permetterne l’utilizzo con il CMS Joomla prescelto.
Dovrà essere, inoltre, garantito il servizio di migrazione di alcuni contenuti chiave scelti dal Consiglio dal vecchio portale verso il nuovo.

Urgent City


 
The New Vocabulary of terms è parte del progetto Urgent Cities di Amateur Cities e New Generation. IL progetto è supportato da: Creative Industries Fund NL, Ambasciata Olandese a Roma come parte del Progetto Olandiamo, L’Ordine degli Architetti PPC di Firenze e FAF Fondazione Architetti Firenze.

Progetto G. B. Grattoni


Al Progetto possono partecipare Architetti, Designers, Artigiani, Creativi, Makers e Studenti provenienti da tutto il mondo, che siano maggiorenni e che non abbiano già compiuto 34 (trentaquattro) anni alla data fissata per la presentazione delle domande di partecipazione.
I Partecipanti possono intervenire al Progetto sia singolarmente sia in gruppo (in questo caso in un numero massimo di 2 soggetti). La partecipazione al Progetto è gratuita. 

 

Tutte le informazioni relative a questa edizione le potete trovare qui: http://www.progettograttoni.eu/progettograttoni/Leggere_-_Progetto_GB_Grattoni.html

Young Architects Competition


Green Academy
Termina il 1 agosto 2016
MONTEPREMI 20.000 €

Col sostegno di Unindustria Bologna, dal 16 maggio il ns gruppo sta promuovendo un concorso di idee per la riqualificazione dell’ex cartiera di Marzabotto  (Bologna), con l’obiettivo –coerentemente alle intenzioni della proprietà- di trasformarla in un polo didattico-museale di prestigio internazionale.

Il concorso –presidiato da una giuria d’eccezione in cui figurano, fra gli altri, Mario Cucinella, lo studio Libeskind ed OMA- gode del patrocinio del CNAPPC, dei Dipartimenti di Architettura e di Ingegneria civile dell’ Università di Bologna, dell’Istituto per i beni artistici e culturali dell’Emilia Romagna, della Città Metropolitana di Bologna, del Comune di Marzabotto, della rivista Casabella e numerosi ulteriori partners accademici ed istituzionali, configurandosi come un momento di confronto e ricerca di respiro  internazionale.

Bando del concorso di idee Comune di Cervia


BANDO DI CONCORSO (CIG Z50198E9B3)
CONCORSO DI IDEE PER LA REDAZIONE DEL MAST ER PLAN

L a R i v i e r a d i
PINARELLA e TAGLIATA
+ t u r i s mo + c o mu n i t à
 

SCADENZA 20/07/2016

CALL FOR POSTCARDS / ADAPT-r Scientific Autobiography


Con la presente abbiamo il piacere di comunicarvi l’avvio della Call for Postcards “ADAPT-r Scientific Autobiography”, un’iniziativa del progetto ADAPT-r.
ADAPT-r (acronimo per Architecture, Design and Art Practice Training-Research - http://adapt-r.eu) è un programma europeo di ricerca nel contesto delle azioni Marie Curie ITN (Initial Training Network)*.
La Call for Postcards si propone di coinvolgere architetti, artisti e designer nella esplorazione della propria “Autobiografia Scientifica” che risiede " … tra immaginazione e memoria" (Aldo Rossi). L'obiettivo è mettere in luce l’importanza e il valore di una riflessione condivisa da parte dei partecipanti riguardo il proprio percorso professionale e la propria ricerca creativa. 
I contributi selezionati saranno esposti in occasione della mostra finale di  ADAPT-r ITN che avrà luogo nello spazio Ambika P3 (http://www.p3exhibitions.com/future/) dell’Università di Westminster a Londra tra il 22 novembre e il 18 dicembre 2016.
Si allega il testo completo della Call for Postcards con le modalità e tempistiche per l’invio del contributo.
Il termine ultimo è il 31 luglio 2016.
Di seguito la pagina facebook dell’evento:
https://www.facebook.com/events/1402414730059910/
E il Tumblr della Call all’interno del quale verranno pubblicate tutte le postcards dopo il 31 luglio:
http://callforpostcards.tumblr.com
Per qualsiasi informazione o comunicazione, vi preghiamo di contattarci al seguente indirizzo mail callforpostcards@gmail.com

Concorso d'idee - Grosseto Progettare il presente


Ordine degli Architetti PPC di Grosseto , in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Grosseto , promuove la seconda edizione del ciclo "Grosseto, progettare il presente": CONCORSO DI IDEE in un grado in forma  aperta  e anonima a livello nazionale ciclo: "Grosseto, progettare il presente" - seconda edizione -
tema:"Sistemazione estetico funzionale e di arredo dei Portici di Piazza Dante Alighieri"

Per lo svolgimento del concorso sono previsti i seguenti termini:

Avvio del concorso : 12.5.2016 (pubblicazione del bando sui siti web di cui all'art. A.1.1)

Termine massimo richiesta quesiti: 8.6.2016

Termine massimo risposta ai quesiti: 16.6.2016

Termine presentazione degli elaborati: 12.9.2016 - entro le ore 12.00

Nomina della Giuria: entro il 15.9.2016

Pubblicazione nominativi giuria su sito internet : entro il 16.9.2016

Termine per comunicare incompatibilità dei concorrenti con membri giuria: 26.9.2016

Inizio dei Lavori della giuria: 29.9.2016

Pubblicazione dei risultati della giuria: entro 3 giorni dalla fine delle operazioni concorsuali.

 

Tutto il relativo materiale (bando e allegati) è consultabile e scaricabile dal sito internet dell'Ordine:http://www.gr.archiworld.it/standard.php?idM=3&idSM=32

Corso Deontologia Ordine Firenze 2016


Gentili Iscritti,

vi comunichiamo che a partire da oggi è disponibile il CORSO DI DEONTOLOGIA 2016 dal seguente link: DEONTOLOGIA 2016

Per visualizzare correttamente il corso è necessario effettuare l'accesso al portale Imateria attraverso l'ACCESSO CENTRALIZZATO AI SERVIZI

Tale corso, riservato agli iscritti della Provincia di Firenze,  è gratuito e in modalità FAD (formazione a distanza - online) e rilascerà 4 crediti formativi deontologici.

Per maggiori informazioni sull'aggiornamento professionale, i crediti formativi e l'accesso a Imateria: http://www.ordinearchitetti.fi.it/pagine.asp?PaginaId=517

Finalisti Concorso Parco Centrale Prato


Il Comune di Prato ha lanciato, lo scorso gennaio, un concorso internazionale a procedura ristretta per la progettazione di un parco di tre ettari nel cuore della città (www.ilparcocentralediprato.it). La giuria, presieduta da Bernard Tschumi, ha scelto i 10 concorrenti finalisti: team articolati e innovativi, così come innovativo e originale è il tema proposto dal concorso che porrà ai progettisti delle interessanti sfide. Il Comune di Prato ha indetto un concorso internazionale di architettura a procedura ristretta con preselezione per il nuovo parco di tre ettari nel centro storico cittadino (www.ilparcocentralediprato.it). La giuria, della quale fanno parte Bernard Tschumi, Massimo Nutini, Michelle Provoost, Sébastien Marot e Roberto Zancan, ha selezionato, tra 230 candidature provenienti da tutto il mondo, i 10 concorrenti che verranno invitati a partecipare al concorso di progettazione: team articolati e innovativi, così come è innovativo e originale il tema proposto dal concorso che porrà ai progettisti delle interessanti sfide. La seduta per designare il vincitore, al quale verrà dato un premio di 40mila euro e affidato l’incarico della redazione del progetto definitivo ed esecutivo per il nuovo Parco Centrale di Prato, è fissata per sabato 1 ottobre 2016. Agli altri concorrenti verrà corrisposto un rimborso spese di 13mila euro. I dieci concorrenti finalisti sono: - Roberto Pasini (AUS pasini ranieri) - capogruppo, Kongjian Yu (TURENSCAPE), Giovanni Grappeggia (Studio Verde), Marco Francia, Deris Ortali (Eltec), Andrea Ranieri (AUS pasini ranieri), Matteo Giulianelli - Emanuele Barili - capogruppo, Cosimo Balestri, Alejandro Aravena (ELEMENTAL), Gonzalo Arteaga Rozas (ELEMENTAL), Juan Ignacio Cerda (ELEMENTAL), Diego Torres (ELEMENTAL), Victor Oddó, Teresa Moller (Teresa Moller Landscape Studio), con Olivia Gori, Mattia Di Carlo, Knut Stockhusen - Massimo Alvisi (Alvisi Kirimoto) - capogruppo, Petra Blaisse (Inside Outside), Maurizio Milan (Milan Ingegneria), Alessio Montanari, con Giampiero Aresi, Aniello Camarca, Eloisa Susanna - Ferdinand Ludwig (Baubotanik) - capogruppo, Daniel Schönle, Markus Allman (Allmann Sattler Wappner), Carlo Scoccianti, con Lukasz Lendzinski (Umschichten), Peter Weigand, Sergio Sanna, Bernhard Scharf (green4cities) - Dominique Jakob (Jakob + Macfarlane Architects) - capogruppo, Pablo Georgieff (Coloco), Laura Gatti, con Francesca Borrelli - Rients Dijkstra (MAXWAN ARCHITECTS + URBANISTS) - capogruppo, Hiromi Matsuura (MAXWAN ARCHITECTS + URBANISTS), Valentina Chiappa Nuñez (MAXWAN ARCHITECTS + URBANISTS), René Heijne (MAXWAN ARCHITECTS + URBANISTS), Giulia Bacci (MAXWAN ARCHITECTS + URBANISTS), Federica Padovani (MAXWAN ARCHITECTS + URBANISTS), con Francesca Neonato (PN STUDIO), Francesco Tomasinelli (PN STUDIO), Elisabetta Fermani (PN STUDIO) - Paolo Brescia (OBR - Paolo Brescia e Tommaso Principi) - capogruppo, Michel Desvigne (Michel Desvigne Paysagiste), Alberto Romeo (Intertecno), con Tommaso Principi (OBR - Paolo Brescia e Tommaso Principi), Elisa Siffredi (OBR - Paolo Brescia e Tommaso Principi), Enrico Ferraris (Michel Desvigne Paysagiste), Massimiliano Marzo (Intertecno) - Dan Dorell (DORELL.GHOTMEH.TANE/ARCHITECTS) - capogruppo, Lina Ghotmeh (DORELL.GHOTMEH.TANE/ARCHITECTS), Tsuyoshi Tane (DORELL.GHOTMEH.TANE/ARCHITECTS), Franck Boutté (FRANCK BOUTTÉ CONSULTANTS), Leonardo Leopardi, Klaas De Rycke (BOLLINGER + GROHMANN), Simone Murr (BOLLINGER + GROHMANN), Laure Vandeputte (BOLLINGER + GROHMANN), Gabriel Auger (BOLLINGER + GROHMANN), con Marco Tosato - Martino Tattara (Dogma) - capogruppo, Pier Vittorio Aureli (Dogma), Luciano Aletta (Dogma), Paolo Rigoni (StudioSilva), Marco Sassatelli StudioSilva, con Elia Zenghelis - Benedetta Tagliabue (EMBT | Enric Miralles - Benedetta Tagliabue) - capogruppo, con Matteo Francesco Ruta (Politecnico di Milano, Dipartimento ABC), Gabriele Masera (Politecnico di Milano, Dipartimento ABC)